Vedere Siviglia in due giorni

Siviglia è una bellissima e solare città spagnola, ed anche una delle più visitate e conosciute della Spagna. Si tratta di una bella città dove passare un weekend all’estero, essendo comunque vicina all’Italia se si viaggia in aereo. La capitale dell’Andalusia è una città ricchissima di storia e di bellezza, che coinvolge, emoziona e che è difficile da visitare in poco tempo… ma non è impossibile. Se avete a disposizione solo un weekend e volete visitare la città diSiviglia in soli 2 giornipossiamo darvi qualche consiglio sulle attrattive principali della città, senza perdere tempo. Vediamo quindi le cose più belle da vedere a Siviglia in 48 ore circa.

Il primo consiglio che diamo è di informarvi bene se i musei e le attrazioni che intendete visitare a Siviglia siano o meno incluse nella Siviglia Card, o nella Andalusia Card, che vi permettono di saltare le file e di conseguenza di accedere senza perdere tempo ai monumenti principali (specialmente se visitate la città nel periodo estivo, quando è più affollata dai turisti).

Per partire il primo giorno, vi consigliamo di soggiornare in centro e di visitare l’Avenida della Costituzione dove si trovano la maggior parte dei monumenti e delle attrazioni da vedere. Partiamo dalla Cattedrale di Siviglia, che è una delle più grandi e famose del mondo, e dalla Giralda, il simbolo dell’influenza che la cultura araba ha avuto su questa città andalusa. Dopo la Giralda, bisogna assolutamente visitare un archivio storico di importanza fondamentale, l’Archivio d’India, dove si trovano le documentazioni delle conquiste spagnole in America. Non è possibile consultare i libri a meno che non si faccia preventivamente richiesta.

Stupendo monumento, simbolo di Siviglia, è l’Alcazar, un palazzo reale arabo (dove è stato girato anche Il Trono di Spade). Inutile dire che si tratta di un castello di inenarrabile bellezza.

Altre attrazioni che vale la pena visitare in un giro di Siviglia in due giorni sono il Museo del Flamenco, la danza e musica nazionale, e il Palazzo di Pilatos.

Infine, il Metropol Parasol consiste in una struttura moderna che permette di godere di una bellissima vista su tutta la città.

Siamo giunti al secondo giorno: non perdetevi la Piazza di Spagna di Siviglia, che è davvero enorme e considerata la più bella di Spagna. Potete anche dare uno sguardo al Museo Archeologico e poi a Plaza de Toros, che include anche un bellissimo museo sui tesori della città. Infine, musei e palazzi a parte, fate un giro nel quartiere di Triana e a Calle Betis, sono davvero pittoreschi.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close